L’Arabia Saudita dara priorità alla tecnologia blockchain nel 2022

Il governo dei decisori IT dell’Arabia Saudita ha nominato la blockchain come una delle sei tecnologie a cui intendono dare priorità nel 2022 e oltre, secondo uno studio di indagine. Inoltre, lo studio ha rilevato che la stragrande maggioranza dei decisori concorda sul fatto che il Covid-19 ha accelerato la trasformazione digitale dell’Arabia Saudita.

Secondo un rapporto di Datatechvibe, che cita l’ultimo sondaggio Yougov, l’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico sono le tecnologie a cui il 77% degli intervistati prevede di dare priorità. Circa il 65% degli intervistati ha dichiarato che darà priorità all’Internet of Things (IoT), mentre il 51% ha dichiarato che si concentrerà sulla tecnologia cloud. L’analisi predittiva (38%), l’automazione robotica dei processi (36%) e la blockchain (35%) completano l’elenco delle sei tecnologie a cui i leader IT prevedono di dare priorità a partire da quest’anno.

Per quanto riguarda le prime tre aree di priorità che saranno all’ordine del giorno delle organizzazioni governative saudite, il rapporto afferma che il 67% degli intervistati ha elencato la gestione del capitale umano, mentre il 61% ha citato la pianificazione delle risorse aziendali. Circa il 56% ha affermato che sono la priorità le soluzioni di base, mentre il 41% ha affermato che sono prioritarie l’esperienza del cliente e l’analisi predittiva.

Nel frattempo, nella sua interpretazione dei risultati dello studio, Ahmed Al-Faifi, la cui azienda ha condotto il sondaggio, ha dichiarato: “La strategia nazionale del Regno per i dati e l’intelligenza artificiale sta già vedendo un effetto a catena, con il 77% dei responsabili delle decisioni IT governative che danno priorità all’intelligenza artificiale e all’apprendimento automatico per il prossimo anno per ottimizzare le operazioni, lo sviluppo dei talenti e le esperienze dei cittadini”.

Al-Faifi, vicepresidente senior della società tecnologica globale SAP, ha aggiunto che mentre l’Arabia Saudita inizia a emergere dalla pandemia, il regno continuerà a svolgere il suo ruolo di fornire “una piattaforma per l’imprenditorialità diversificata nei settori emergenti”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *